PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Falsi controlli domiciliari post-vaccino a Pesaro, scattate le indagini della Polizia

Vittima del raggiro una coppia di anziani del capoluogo, derubati del portafoglio da una sconosciuta

1.242 Letture
commenti

Sono in corso le indagini della Polizia di Stato di Pesaro finalizzate all’identificazione della donna che nei giorni scorsi si è macchiata del furto di un portafoglio.

La protagonista della vicenda, provvista di un misuratore laser per la febbre e di un saturimetro, si è infatti presentata alla porta di una coppia di pesaresi ultraottantenni, dichiarando di essersi recata presso la loro abitazione per prendere nota di eventuali reazioni avverse al vaccino anti-Covid.

Dopo una pantomima durata alcuni minuti, la donna ha lasciato l’appartamento facendo perdere le proprie tracce. Solamente in seguito gli anziani si sono resi conto di essere stati derubati, denunciando immediatamente quanto accaduto alla Polizia.

Athos Guerro
Pubblicato Venerdì 5 marzo, 2021 
alle ore 17:07
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!