PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

50enne incensurato arrestato per spaccio dalla Squadra Mobile di Pesaro

L'uomo, il quale conduceva una vita apparentemente tranquilla è stato trovato in possesso di grandi quantità di droga

756 Letture
commenti
Sequestri della Polizia di Pesaro

La Squadra Mobile di Pesaro, nell’ultimo periodo, ha concentrato l’attività di controllo dello spaccio di stupefacenti, anche nella zona dell’entroterra pesarese.

Grazie a queste operazioni le Forze dell’ordine sono riuscite ad individuare un 50enne incensurato, apparentemente insospettabile in quanto conduceva una vita sociale tranquilla , portando avanti in parallelo una fiorente attività di spaccio.

Nella giornata di venerdì 2 aprile, l’uomo è stato fermato dai poliziotti mentre stava per mettersi a bordo di uno scooter ed è stato sottoposto ad un controllo. La perquisizione è poi proseguita all’interno della sua abitazione dove, in un forno a microonde è stato trovato un barattolo contenente circa 10 gr di cocaina e 15 gr circa di hascisc.

Nascosto sotto ad un tavolo è stato trovato un secondo barattolo più grande, contente altri 57 gr di cocaina e 105 gr di hascisc. All’interno dell’appartamento, la polizia ha sequestrato del materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi di droga e 500 euro in contati, ricavati dalla vendita degli stupefacenti.

Su disposizione del Pubblico Ministero, l’uomo è stato portato in carcere e nella mattinata di lunedì 5 aprile è stato convalidato l’arresto dall’Autorità Giudiziaria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!