PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ordigno risalente alla Seconda Guerra Mondiale rinvenuto nei dintorni di Fano

Prevista l'evacuazione di undici persone per la giornata di mercoledì 4 agosto

685 Letture
commenti
Un ordigno bellico

Prevista per la giornata di mercoledì 4 agosto l’evacuazione di alcuni cittadini fanesi dopo la scoperta di un residuato bellico in località Magliano – Ferretto – San Cesareo.

L’ordigno rinvenuto negli ultimi giorni, come molti altri prima di lui, risalirebbe alla Seconda Guerra Mondiale. Già firmata un’ordinanza da parte del sindaco Seri che predispone l’allontanamento temporaneo dalle proprie abitazioni nei confronti di undici persone: l’operazione scatterà a partire dalle ore 9.00 di mercoledì.

I residenti in questione saranno contattati dal personale della Polizia Locale, che fornirà loro le indicazioni da seguire per proteggere la propria incolumità. Tra le ore 9.00 e le 12.00 diverse strade della zona saranno chiuse al traffico.

(Immagine di repertorio)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!