PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tappa a Monteciccardo per la campagna “Sicuri di essere al sicuro”

L'incontro, teso a sensibilizzare l'attenzione sulle truffe ai danni degli anziani, si terrà giovedì 4 novembre alle ore 17.00

Campagna "Sicuri di essere al sicuro"

È in programma giovedì 4 novembre, alle 17al bar Soms di via Roma 10, Municipio di Monteciccardo, “Sicuri di essere al sicuro” la campagna promossa dal Comune di Pesaro in collaborazione con Cigl e Cisl per contrastare e prevenire le truffe agli anziani. 

È il terzo degli incontri previsti dall’iniziativa di informazione e sensibilizzazione alla quale partecipano esponenti di Polizia locale, Polizia di Stato e arma dei Carabinieri, chiamati a portare esempi pratici di truffe e raggiri che potrebbero capitare. «Situazioni di rischio – spiegano l’assessore al Rigore Riccardo Pozzi e l’assessora alla Solidarietà Sara Mengucci – che possono colpire tutti e che è doveroso denunciare per poter limitare, il più possibile, il ripetersi di tali fenomeni».

Ad aprire il pomeriggio sarà la proiezione dei tre cortometraggi di “Sicuri di essere al Sicuro”, realizzati dal Comune per «offrire spunti interessanti di riflessione ed esempi pratici di situazioni a rischio». Esempi “messi in scena” da Carlo Pagnini, il noto poeta, scrittore e attore pesarese che, tramite la narrazione dei cortometraggi, «fornirà un aiuto agli anziani informandoli e promuovendo la sicurezza consapevole negli ambienti da loro frequentati» aggiungono Pozzi e Mengucci.

La campagna è finanziata dal bando del Ministero dell’Interno di cui il Comune di Pesaro è stato tra i 50 aggiudicatari. Il quarto appuntamento di “Sicuri di essere al sicuro” si svolgerà giovedì 11 novembre, alle 16:30, nel centro sociale culturale di via Basento 1 a Vismara (Q5).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!