PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, 20enne armato di coltello rapina un minorenne: arrestato

L'episodio è accaduto nel pomeriggio di mercoledì 3 novembre

Arresto, manette

Un rapinatore di appena 20 anni è stato arrestato a Pesaro a seguito di un colpo messo a segno ai danni di un giovane del posto nel pomeriggio di mercoledì 3 novembre.

La vicenda ha avuto inizio nei pressi di via La Marca, dove un ragazzo minorenne stava transitando a piedi. Giunto in prossimità di un gruppo di giovani, egli è stato derubato del suo cappello da uno di loro, che ha chiesto 5 euro per la restituzione del maltolto, arrivando persino al punto di sfoderare un coltello per rendere più credibili le proprie minacce.

Dopo essersi allontanato dalla zona, il giovane derubato ha segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine, che hanno poi rintracciato il responsabile mentre stava salendo a bordo di un autobus diretto a Urbino. Il malvivente, accusato di rapina e tentata estorsione, è così stato tratto in arresto dai Carabinieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!