PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli sui no-vax in tutta Italia, nei guai anche un 55enne di Fano

Diciotto le persone perquisite a livello nazionale

970 Letture
commenti
Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Anche la città di Fano risulta toccata dall’operazione messa in atto dalle forze dell’ordine lunedì 15 novembre a seguito degli accertamenti compiuti sul gruppo Telegram “Basta dittatura”.

Tra le 18 persone oggetto delle perquisizioni effettuate in tutta Italia, infatti, figura un 55enne dipendente dell’azienda ospedaliera Marche Nord. Gli agenti della Digos, affiancati in tal frangente dal personale della Polizia Postale, si sarebbero presentati alla porta dell’uomo, al quale sarebbero stati sequestrati computer e telefono cellulare.

Tra le migliaia di aderenti al gruppo in questione, ora chiuso, sono state segnalate numerose minacce all’indirizzo di politici, medici e personaggi di spicco a livello nazionale.

Athos Guerro
Pubblicato Martedì 16 novembre, 2021 
alle ore 17:13
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!