PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si introduce in un ufficio postale di Fano, arrestato un giovane di 21 anni

Il fatto è accaduto nella serata di domenica 21 novembre

589 Letture
commenti
Arresto, manette

Nel corso della serata di domenica 21 novembre, la Polizia di Stato di Fano ha arrestato in flagrante un giovane di 21 anni, colpevole di essersi introdotto nell’ufficio postale di viale Piceno.

L’episodio si è consumato intorno alle ore 22.30. Approfittando della poca gente in giro a quell’ora, il ragazzo in questione ha forzato la finestra del bagno per poi entrare illecitamente nell’edificio.

Così facendo, egli ha però fatto scattare immediatamente l’allarme. Sul posto sono quindi accorsi gli agenti di Polizia che, dopo un inutile tentativo di fuga, hanno serrato le manette ai polsi del 21enne, il cui fermo è stato convalidato dal Tribunale di Pesaro nella mattinata di lunedì 22 novembre.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!