PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giovane in manette a Pesaro, nascondeva in casa un chilogrammo di hashish

L'arresto è stato messo a segno dai Carabinieri

1.154 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Nei giorni scorsi, un giovane poco più che ventenne residente a Pesaro è stato tratto in arresto dai Carabinieri dopo la scoperta di una gran quantità di stupefacenti nascosta presso la sua abitazione.

Già da qualche tempo le forze dell’ordine erano sule tracce del ragazzo, che è quindi stato sottoposto a un’accurata perquisizione domiciliare. Nel garage di casa sua i militari hanno rinvenuto all’incirca un chilogrammo di hashish, suddiviso in diversi panetti.

Nei confronti del presunto pusher è dunque scattato l’arresto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, decisione che è stata successivamente convalidata dal Tribunale di Pesaro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!