PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cane assale il suo padrone alla periferia di Fano, grave un 62enne

Per il ferito è scattato il trasferimento d'urgenza all'ospedale regionale di Torrette di Ancona

1.563 Letture
commenti
cane pitbull, cani, animali, aggressione

Choc a Fano per la terribile aggressione compiuta da un cane contro il suo padrone, mentre entrambi si trovavano presso la pineta situata in zona Ponte Metauro.

Il fatto si è verificato poco dopo le 14.00 di mercoledì 18 maggio. L’uomo, 62 anni, stava mangiando qualcosa in compagnia di sua moglie e dell’animale, quando di punto in bianco quest’ultimo gli si è avventato contro, mordendolo al torace e provocandogli ferite assai profonde.

Allertati dalla donna, i soccorritori del 118 sono accorsi sul posto per aiutare il ferito, il quale è poi stato trasportato in eliambulanza presso l’ospedale regionale di Torrette di Ancona: il 62enne verserebbe in gravi condizioni.

Il suo cane, un meticcio di taglia media di nome Bach, è stato sedato non senza qualche difficoltà dal personale veterinario dell’Asur, venendo successivamente condotto presso il canile comunale di Fano. Sull’accaduto sono in corso le verifiche del caso da parte della Polizia Locale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!