PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, aggredisce i poliziotti: 37enne arrestato per la seconda volta in pochi mesi

L'uomo si trova ora recluso presso il carcere di Villa Fastiggi

1.446 Letture
commenti
carcere, casa circondariale, prigione

Un 37enne di nazionalità gambiana è stato arrestato a Pesaro nel pomeriggio di martedì 7 marzo, in quanto responsabile di aver aggredito due poliziotti.

La vicenda ha avuto luogo in via Montegrappa, dove l’uomo è stato fermato in evidente stato d’ubriachezza. Dai primi controlli a suo carico, è emerso come il soggetto in questione non potesse trovarsi in città: nel dicembre scorso, infatti, il 37enne aveva ricevuto il divieto di dimora a Pesaro per aver preso a bottigliate la titolare di un locale.

Quando gli agenti di Polizia hanno tentato di condurlo presso gli uffici della Questura, ha avuto inizio una violenta colluttazione, durante la quale due poliziotti hanno riportato lesioni giudicate guaribili nell’arco di una settimana. L’uomo è quindi stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, venendo poi trasferito presso il carcere di Villa Fastiggi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!