PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fermati i baby pusher a Marotta e sequestrata la merce

presi baby pusher fuori dalle discotecheSono stati fermati, nel primo mattino di questo 30 Ottobre, tre ragazzi, provenienti dalla vicina Romagna, che tenevano in macchina diverse dosi di droga pronta per essere spacciata.


Il ritrovamento è avvenuto grazie agli appostamenti della Guardia di Finanza di Fano, nei pressi di una nota discoteca della zona, la zona è spesso sorvegliata per prevenire e reprimere il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.
Il fermo dell’auto per il controllo è avvenuto nei pressi del casello autostradale di Marotta, i finanzieri assieme a due unità cinofile provenienti da Ancona, hanno fermato la autovettura condotta da una giovane di poco più di vent’anni, di Rimini, con a borda altri tre coetanei provenienti dalla stessa zona.
I giovani appena accortisi dei cani antidroga hanno spontaneamente esibito i pacchetti contenenti marijuana che custodivano nelle borse. I Finanzieri così hanno poi accompagnato i detti giovani presso la Caserma per gli ulteriori accertamenti di rito. E’ stato proprio successivamente che le perquisizioni, nelle varie abitazioni, hanno portato al ritrovamento di una rilevante quantità di droga frazionato in piccoli involucri idonei a confezionare singole dosi, numerosi “francobolli” di L.S.D. pronti allo smercio.
In totale, alla fine, sono stati sequestrati più di 20 grammi di anfetamine sia in polvere che in capsule e pasticche, quattro dozzine di “francobolli” di L.S.D., un centinaio di semi di cannabis,  quasi 50 grammi di marijuana e alcune dosi di hashish, oltre alla strumentazione atta al confezionamento.
I tre responsabili sono stati, quindi, deferiti all’Autorità Giudiziaria di Pesaro.

di Michaela Mariselli

Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Venerdì 1 novembre, 2013 
alle ore 23:43
Tags
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!