PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Vallefoglia, esplode ordigno artigianale: ferito gravemente un 37enne

In corso le indagini dei Carabinieri sull'accaduto

1.746 Letture
commenti
Ambulanza della Croce Azzurra

Versa in condizioni gravissime il 37enne di nazionalità rumena rimasto coinvolto in un’esplosione avvenuta a Vallefoglia nella giornata di sabato 10 giugno.

L’uomo, I.O. le sue iniziali, da qualche tempo era ospite in casa della sorella, nella cui mansarda ha avuto luogo la deflagrazione di un ordigno artigianale, che il ferito stava realizzando per finalità non ancora accertate.

Il violento scoppio ha ferito gravemente I.O., il quale avrebbe perso un occhio ed entrambe le mani, riportando inoltre diverse altre ferite nella parte alta del corpo: egli si trova ora ricoverato presso l’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Sul caso sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri del comando pesarese, che hanno posto sotto sequestro due furgoni in uso al 37enne.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!