PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furti nel centro storico e in altre zone di Fano, fioccano arresti e denunce

Individuati dalla Polizia di Stato gli autori di tre colpi messi a segno nello scorso mese di agosto

1.053 Letture
commenti
Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Nell’ambito dell’operazione chiamata “Downtown“, la Polizia di Stato di Fano ha denunciato i responsabili di tre diversi furti perpetrati in diversi punti della città nel mese di agosto.

In un caso, un 36enne senza fissa dimora si era introdotto nel giardino di un’abitazione del centro storico, per poi trafugare una bicicletta elettrica valevole 1350 euro e tre caricabatterie. Il mezzo era quindi stato ceduto a un soggetto di nazionalità rumena, che a sua volta lo aveva rivenduto a un terzo individuo residente a Cagli: per entrambi è stata formalizzata una denuncia per il reato di ricettazione. Il 36enne, trovato inoltre in possesso di stupefacenti, è invece andato incontro all‘arresto per furto aggravato e al divieto di dimora per quanto riguarda le province di Pesaro-Urbino e Rimini.

Un blitz effettuato all’interno di un camper, appartenente a padre e figlio di origini croate, ha invece permesso di recuperare sette borse griffate (per un valore complessivo di oltre 20.000 euro) rubate pochi giorni prima sempre a Fano. Oltre agli uomini, finita in manette anche la moglie del più giovane dei due, ritenuta l’esecutrice materiale del furto: disposti per lei gli arresti domiciliari con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

Denunciato infine per furto aggravato un 28enne italiano che, nella zona del Lido di Fano, aveva sottratto il portafoglio a un addetto alla nettezza urbana mentre quest’ultimo era in servizio. Grazie alla collaborazione della Polizia Locale si è arrivati all’identificazione dell’autore del furto, il quale è stato poi segnalato anche per il possesso di sostanze stupefacenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!