PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cordoglio a Urbino per la scomparsa di monsignor Francesco Marinelli

L'Arcivescovo emerito aveva guidato l'Arcidiocesi di Urbino, Urbania e Sant'Angelo in Vado dal 2000 al 2011

1.256 Letture
commenti

L’Amministrazione Comunale esprime il profondo cordoglio per la scomparsa dell’Arcivescovo Emerito Mons. Francesco Marinelli, che ha guidato l’Arcidiocesi di Urbino, Urbania, Sant’Angelo in Vado dal 2000 al 2011.

Al termine del suo mandato, il Consiglio Comunale gli ha conferito la cittadinanza onoraria di Urbino.

Il commento del Sindaco, Maurizio Gambini: «La scomparsa di Mons. Marinelli colpisce nel profondo il cuore della nostra comunità. Negli 11 anni del suo ministero episcopale ha dato un contributo fondamentale a importanti progetti rivolti alla nostra città, di cui godiamo ancora oggi, primi tra tutti la riapertura della Cattedrale dopo gli ingenti lavori di ristrutturazione a seguito del terremoto del 1997 e il rinnovamento complessivo del Museo Diocesano Albani.

È stato una guida spirituale stimata, amante dell’arte e dalla cultura e tutti noi lo ricordiamo con affetto.

A nome mio personale e dell’intera Amministrazione Comunale porgo alla sua famiglia le più sincere condoglianze».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!