PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Donna derubata a Fano mentre sfama alcuni gatti randagi: tre gli arresti

In manette tre uomini tra i 34 e i 49 anni

carabinieri-pesaro

Tre uomini sono stati arrestati dai Carabinieri di Fano a seguito di un furto messo a segno nella serata di martedì 11 giugno nei pressi del centro commerciale Fanocenter.

Intorno alle ore 20.30, una signora si è recata sul posto per dare da mangiare ad alcuni gatti randagi, lasciando momentaneamente la propria borsa sul sedile del passeggero della sua vettura. Nel giro di pochi secondi, un individuo è sceso da una Nissan Juke di colore nero e si è impossessato della borsa, per poi fuggire insieme ad altri due complici.

Dopo aver ricevuto la segnalazione dell’accaduto da parte della vittima, i militari del comando fanese si sono messi alla ricerca dei responsabili, individuati poco più tardi in un fast food della zona. Si tratta di tra soggetti di età compresa tra i 34 e i 49 anni, due residenti a Reggio Emilia e uno in provincia di Roma: all’interno dell’auto, le forze dell’ordine hanno rinvenuto la refurtiva, un altro cellulare rubato e un dispositivo utilizzato per leggere i codici di bancomat e carte di credito.

I tre uomini sono dunque stati arrestati per furto: il giudice del Tribunale di Pesaro ha inoltre disposto per loro il divieto di dimora nell’intero territorio provinciale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!