PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Urbino: arrestato a poi rilasciato studente universitario

Si tratta di un ventiduenne leccese

2.699 Letture
commenti
Droga sequestrata a Urbino

Personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Urbino, nella giornata del 4 maggio, ha tratto in arresto un 22enne leccese, incensurato, studente universitario, sorpreso nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


In particolare il giovane, a seguito di un controllo effettuato all’interno della sua abitazione, un piccolo appartamento nel centro storico di Urbino, veniva trovato in possesso di circa 630 gr. di marijuana, di gr. 10 di hashish, nr. 5 dosi di metanfetamine (MDMA), un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, appunti riportanti vari nominativi di acquirenti e 2.800 euro, in contanti, ritenuti essere il provento dello spaccio.

Le investigazioni condotte dai poliziotti portavano a ritenere che il 22enne in questione avesse organizzato un fiorente smercio di stupefacenti, destinati in particolare a studenti universitari.

Nella giornata del 15 maggio l’Autorità Giudiziaria convalidava l’arresto e disponeva li rimessione in libertà del giovane.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!