PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ruba un’auto a Fano, arrestato e condannato a un anno e mezzo

Un ventiduenne dovrà anche rispondere di guida senza patente e in stato di ebbrezza

1.064 Letture
commenti
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

R.S., 22enne aiuto cuoco albanese con piccoli precedenti per reati contro il patrimonio e con dimora a San Costanzo, la notte tra lunedì 25 e martedì 26 giugno avrebbe rubato un’auto Smart dal parcheggio di un condominio di Fano: per questo è stato arrestato dai carabinieri, che lo hanno sorpreso in flagranza di reato.


Dopo una notte trascorsa nelle camere di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Fano, R.S. è stato giudicato per direttissima dal giudice del Tribunale di Pesaro, che oltre a convalidare l’arresto, lo ha condannato alla pena di un anno e sei mesi di reclusione e lo ha rimesso in libertà, imponendogli l’obbligo di presentazione alla stazione dei carabinieri di Fano per tre volte a settimana.

I carabinieri hanno anche accertato che il giovane era privo di patente di guida perché mai conseguita e che si era messo alla guida della Smart con un tasso alcolemico superiore di tre volte al limite di legge: per questi motivi, oltre al furto dell’auto, dovrà rispondere anche di guida senza patente ed in stato di ebbrezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!