PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coinvolta anche la Guardia di Finanza di Pesaro nel blitz antidroga tra Marche e Abruzzo

Sgominato clan nomade dedito al traffico di droga: eseguite 27 misure restrittive

2.106 Letture
commenti

Coinvolta anche la Guardia di Finanza di Pesaro nell’ambito dell’ “Operazione Prince” in corso contro il narcotraffico in Abruzzo dove la Gdf sta eseguendo ben 27 misure restrittive, tra le quali 17 in carcere, due agli arresti domiciliari e otto con l’obbligo di firma, finalizzate a contrastare il nucleo malavitoso costituito principalmente dalla famiglia Di Giorgio, di chiara etnia rom e stanziale a Giulianova da diversi anni.

La mega-operazione vede la partecipazione di 130 finanzieri appartenenti al Gico dell’Aquila, di Giulianova, Teramo, Chieti, Avezzano, Pescara, Ascoli Piceno, Ancona, Macerata, Pesaro e Bari.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!