PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, trasportava alimenti in modo non idoneo: sanzionato

Intervenuto sul posto anche il personale dell'Asur

2.152 Letture
commenti
Polizia Stradale

Nella giornata del 5 luglio una pattuglia della Polizia di Stato in servizio presso il Distaccamento Polizia Stradale di Cagli ha fermato un veicolo frigo adibito a trasporto di derrate alimentari congelate, riservate ai distributori della zona al casello autostradale di Pesaro.

Dopo un accurato controllo, ha rilevato e contestato al conducente della provincia bolognese, il trasporto dei generi refrigerati effettuato con modalità non idonee contravvenendo alle norme in vigore.

Gli operatori di Polizia hanno provveduto a contestare, sul posto, una sanzione di oltre mille Euro con contestuale sequestro delle derrate e immediate segnalazioni agli enti preposti alla filiera. Sul posto anche l’intervento specialistico di personale dell’Asur.

L’operazione è avvenuta nel contesto della salvaguardia del benessere dei consumatori e della vigilanza sull’applicazione di una normativa del settore alimentare complessa, a distanza di pochi giorni dagli ultimi controlli in materia da parte della Polizia Stradale di Urbino.

Dalla Questura di Pesaro e Urbino

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!