PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidenti stradali a Pesaro, tre feriti di cui uno grave

Un uomo in shock anafilattico alla guida e uno scontro tra auto e moto

2.777 Letture
commenti
Ambulanza, 118, soccorso

Nella giornata del 19 agosto due incidenti stradali sono avvenuti a Pesaro, provocando tre feriti di cui uno in gravi condizioni.

Il primo incidente è avvenuto in prossimità di Villa Fastiggi, dove un 53enne è stato punto da tre vespe mentre era alla guida della propria automobile. Forse entrati dai finestrini aperti, gli insetti hanno causato all’uomo un serio shock anafilattico.

L’uomo ha quindi perso i sensi e la sua auto, in corsa senza controllo, è sbandata schiantandosi sul muretto di una casa ai margini della strada. L’allarme è stato dato da chi ha assistito all’incidente. L’uomo è stato soccorso dal personale del 118 che lo ha trasferito con urgenza all’ospedale San Salvatore in condizioni critiche.

Accorsi sul posto anche i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale. Grazie alle cure ricevute con prontezza, l’uomo si è ripreso e nonostante l’impatto non ha riportato ferite o traumi di grande entità.

Un altro incidente ha coinvolto un’auto e una moto lungo la Statale Adriatica. Un motociclista 33enne stava viaggiando con una ragazza sul sellino posteriore verso Fano quando si è schiantato contro un’automobile condotta da un 59enne di Serrungarina.

L’automobilista si è spostato al centro della carreggiata per svoltare a sinistra, senza probabilmente notare la moto che stava sopraggiungendo. Il 33enne, comprendendo invece la situazione, ha tentato di frenare per alcuni metri, senza però riuscire ad evitare l’impatto.

I soccorritori hanno ritenuto gravi le condizioni del ragazzo, il quale ha riportato seri traumi e fratture essendo stato sbalzato per alcuni metri a seguito dell’incidente. È ricoverato all’ospedale San Salvatore in prognosi riservata. Più lievi le ferite della ragazza e illeso l’automobilista. Sul posto, oltre a due mezzi del 118, la Polizia Locale per effettuare i rilievi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!