PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rapinano un supermercato di Pergola, arrestati due cugini di 36 e 43 anni

I due, già noti alle forze dell'ordine, avevano messo a segno il colpo nel tardo pomeriggio di sabato 11 aprile

6.645 Letture
commenti
supermercato

Malviventi in azione a Pergola nel tardo pomeriggio di sabato 11 aprile: due uomini hanno infatti rapinato un supermercato, dandosi poi alla fuga con un bottino di alcune centinaia di euro.

Il fatto si è verificato intorno all’orario di chiusura presso il punto vendita Coal situato in via Martiri della Libertà. L’unica dipendente al lavoro in quel momento è stata avvicinata da un individuo che, armato di pistola e col volto coperto da una mascherina, le ha intimato di consegnargli l’incasso giornaliero.

Una volta messe le mani su circa 1.100 euro, l’uomo è quindi corso all’esterno del supermercato, fuggendo via a bordo di una Lancia Y condotta da un complice.

Grazie alle riprese delle telecamere di sicurezza installate nei paraggi, in breve tempo i Carabinieri sono riusciti a risalire ai responsabili del colpo, due cugini di 36 e 43 anni già noti alle forze dell’ordine per alcuni precedenti. Rinvenuta e sequestrata l’arma – poi rivelatasi falsa – utilizzata per compiere il crimine.

Entrambi sono quindi stati arrestati con l’accusa di concorso in rapina aggravata e porto abusivo d’armi: si trovano ora reclusi presso il carcere di Villa Fastiggi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!