PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Paura in un condominio di Pesaro, uomo semina il panico e minaccia il suicidio

L'uomo è ora ricoverato nel reparto di psichiatria; feriti anche la madre e due poliziotti intervenuti sul posto

964 Letture
commenti
Volanti della Polizia, 113, pantere, forze dell'ordine

Panico a Pesaro nella mattinata di martedì 7 luglio: le forze dell’ordine sono infatti intervenute presso un condominio di via Goito per sedare una grave situazione venutasi a creare in un appartamento posto al terzo piano dello stabile.

La Polizia di Stato si è recata sul posto intorno alle ore 11.00 a seguito di diverse segnalazioni. Giunti di fronte all’abitazione, gli agenti vi hanno trovato un uomo che, barricato in cucina dopo essere andato in escandescenze, minacciava di gettarsi dal terrazzo qualora essi avessero cercato di intervenire.

Riportato apparentemente alla calma, l’individuo in questione si è poi scagliato contro un suo familiare brandendo una scheggia di vetro: in tal frangente, due poliziotti sono rimasti lievemente feriti nel tentativo di bloccare l’uomo, il quale è stato infine immobilizzato.

Egli si trova ora ricoverato nel reparto psichiatrico dell’ospedale “Muraglia”.  Anche l’anziana madre dell’uomo è dovuta ricorrere alle cure mediche appropriate, poiché si è fratturata un femore cadendo dalle scale.

Athos Guerro
Pubblicato Mercoledì 8 luglio, 2020 
alle ore 18:31
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!