PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Lorenzo in Campo, condannati in primo grado i responsabili dell’omicidio di Sesto Grilli

Ergastolo per Franco De Luca e Dante Lanza, 16 anni a testa invece per Massimiliano Caiazza e Nino De Luca

1.194 Letture
commenti
tribunale, giudici, sentenza, giustizia, processo

Nella giornata di mercoledì 22 luglio la Corte d’Assise di Pesaro ha emesso le condanne in primo grado nei confronti dei quattro uomini accusati dell’omicidio di Sesto Grilli, ucciso in casa propria a San Lorenzo in Campo nel marzo del 2019.

A carico del 40enne Franco De Luca e del 33enne Dante Lanza è stata applicata la pena dell‘ergastolo, come peraltro chiesto dal pubblico ministero. Il 29enne Nino De Luca e il 28enne Massimiliano Caiazza sono invece stati condannati entrambi a 16 anni di reclusione, a fronte di una richiesta di 22.

I quattro sono stati ritenuti colpevoli del reato di omicidio volontario, sebbene alcune delle aggravanti ipotizzate in principio non siano state confermate alla pronuncia dell sentenza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!