PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rapinò un 63enne di Urbino nel corso dell’estate, arrestata una 24enne

La giovane, che agì insieme a una complice, si era impossessata di denaro e di un orologio di valore

1.342 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

I Carabinieri di Urbino hanno rintracciato e tratto in arresto una giovane di 24 anni, responsabile assieme a una complice di una rapina commessa in città nello scorso mese di luglio.

In quell’occasione, un 63enne del posto era stato avvicinato dalle due ragazze, le quali inizialmente gli avevano proposto una prestazione sessuale: poi, all’improvviso, le giovani lo avevano aggredito e gettato a terra, facendo poi perdere le proprie tracce dopo avergli rubato un Rolex da 6.000 euro e 1.500 euro in contanti.

Dopo alcuni mesi di indagini, i militari sono infine risaliti alla posizione di una delle due rapinatrici, una 24enne originaria dell’Europa orientale, arrestata a Bologna in ottemperanza a una misura di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Urbino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!