PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, in carcere i presunti responsabili di cinque furti in città

La Polizia ha tratto in arresto due giovani appena maggiorenni, che avrebbero commesso i reati tra agosto e novembre

793 Letture
commenti
Auto della Polizia di Ancona

Nel corso della giornata di sabato 12 dicembre la Polizia di Stato di Pesaro ha individuato e arrestato due giovani poco più che maggiorenni, ritenuti responsabili di almeno cinque furti commessi in città tra i mesi di agosto e novembre.

Negli ultimi mesi, infatti, diversi esercizi commerciali del capoluogo avevano subito le “visite” notturne da parte di due individui sconosciuti, i quali avevano poi fatto perdere le proprie tracce dopo aver messo le mani sul denaro trovato all’interno di suddette attività: in totale, la coppia si sarebbe appropriata di centinaia di euro.

Grazie alle riprese di alcune telecamere di sicurezza, i poliziotti sono stati in grado di risalire all’identità di uno dei due ladri, un giovane di origini straniere, presso il cui domicilio sono poi stati rinvenuti gli abiti da lui indossati in occasione di almeno uno dei cinque furti.

Nella medesima abitazione è stato rintracciato anche il secondo malvivente, un 18enne di nazionalità italiana: per evitare una loro possibile fuga, entrambi i giovani sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, venendo dunque trasferiti presso il carcere di Villa Fastiggi. I due sono inoltre stati segnalati alla locale Prefettura in quanto trovati in possesso di una modica quantità di hashish.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!