PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, truffa ai danni di una coppia: denunciate quattro persone

A farne le spese sono stati due coniugi operanti nel mondo dello spettacolo, alleggeriti di diverse centinaia di migliaia di euro

764 Letture
commenti
Guardia di Finanza di Pesaro

La Guardia di Finanza di Pesaro, al termine di indagini portate avanti per diversi mesi, ha denunciato quattro individui responsabili di una truffa ai danni di una coppia operante nel settore cinematografico.

I due, una produttrice televisiva e un regista/sceneggiatore, nel 2017 si erano affidati a un 40enne romano, P.C. le sue iniziali, al quale avevano affidato la gestione diretta di numerose loro proprietà, tra cui un appartamento nel centro di Roma e una società immobiliare. Approfittando della loro totale fiducia, l’uomo avrebbe compiuto delle operazioni spericolate grazie a cui, contando sulla collaborazione di società intestate alla moglie e alla sorella, si sarebbe garantito un guadagno di circa 370.000 euro.

Insospettiti dalla crescente ritrosità di P.C. nel mostrare loro alcuni documenti, i due coniugi si sono infine resi conto di quanto accaduto, presentandosi quindi presso le forze dell’ordine. Dopo gli opportuni accertamenti, il 40enne, sua moglie, sua sorella e un altro soggetto sono stati denunciati per il reato di appropriazione indebita.

Già eseguiti i sequestri preventivi di un’automobile di lusso, della società immobiliare, di alcuni conti correnti e di una cassetta di sicurezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!