PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, titolare di un pub nei guai per aver servito alcolici a minorenni

All'interno del locale la Polizia ha inoltre riscontrato un numero di persone superiore alla capacità massima consentita

989 Letture
commenti
Polizia

La Polizia di Stato di Fano, nel corso dell’ultimo fine settimana, ha monitorato attentamente il territorio cittadino, concentrando la propria attenzione su alcuni locali situati nel centro storico.

Tali accertamenti sono seguiti a delle segnalazioni inoltrate da alcuni cittadini, preoccupati per i luoghi frequentati dai loro figli durante le ore trascorse fuori casa.

Presso un pub del centro gli agenti hanno effettivamente accertato la presenza di un gran numero di giovani, in gran parte minorenni. Una decina di loro è stata fermata mentre stava assumendo bevande alcoliche: i ragazzi sono quindi stati condotti presso il commissariato locale, dove sono stati convocati anche i loro genitori.

Il gestore del locale è stato inevitabilmente sanzionato per aver venduto alcolici a minori di diciotto anni, motivo per il quale la sua attività è stata temporaneamente chiusa al pubblico. I poliziotti, inoltre, hanno riscontrato un numero di frequentatori del locale ben superiore alla capienza massima permessa in questo periodo: il titolare è così andato incontro a ulteriori sanzioni previste per il mancato rispetto delle normative anti-Covid, la cui inosservanza costerà la chiusura del locale per altri cinque giorni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!