PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giovane fermato dai Carabinieri con oltre un chilo di cocaina a Sant’Ippolito

Finito in carcere un 22enne incensurato

682 Letture
commenti
Cocaina

Un 22enne di origini macedoni è stato arrestato dai Carabinieri del comando di Urbino nella giornata di venerdì 30 aprile, in quanto trovato in possesso di una grandissima quantità di cocaina.

Il giovane è stato fermato in occasione di un controllo stradale eseguito lungo la Statale 73bis, nel territorio comunale di Sant’Ippolito. Il suo evidente nervosismo ha spinto i militari a passare al setaccio l’autocarro che stava conducendo: in tal modo, nascosti in un borsello, sono stati scoperti 1,350 chilogrammi di cocaina, che una volta immessa sul mercato illecito avrebbe garantito un guadagno superiore ai 100mila euro.

Il ragazzo è stato dunque arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e per porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere, poiché nella sua abitazione i Carabinieri hanno rinvenuto una katana. Nella mattinata di lunedì 3 maggio il Tribunale di Urbino ha convalidato la misura a carico del 22enne, ossia la custodia cautelare in carcere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!