PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coltivava marijuana a Gabicce Mare, 44enne condannato a un anno di reclusione

A effettuare la scoperta sono stati i Carabinieri

546 Letture
commenti
tribunale, sentenza, giudici

Un 44enne è stato tratto in arresto dalle forze dell’ordine dopo la scoperta di una coltivazione di cannabis nella sua casa di Gabicce Mare.

Nel pomeriggio di venerdì 16 luglio, i Carabinieri si sono presentati alla porta del soggetto in questione, incensurato e originario di Pesaro, per eseguire una perquisizione domiciliare: subito sono saltati fuori circa 200 grammi di marijuana, tre piante alte all’incirca 1,80 metri e tutto il materiale impiegato per il confezionamento e la pesatura della sostanza illecita.

Arrestato per coltivazione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, il 44enne è stato poi condannato dal Tribunale di Pesaro a un anno di reclusione e al pagamento di una sanzione pari a 3.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!