PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Nasconde in casa hashish e marijuana, 54enne arrestata a Pesaro per spaccio

La donna ha patteggiato una condanna a sei mesi di reclusione

Polizia

Un aspro litigio tra due donne, ospiti di un’associazione dedita al sostegno di persone in stato di bisogno, ha reso necessario l’intervento della Polizia di Stato nel pomeriggio di mercoledì 1° settembre.

Gli agenti si sono recati presso l’abitazione condivisa dalle due nei pressi del porto. All’arrivo delle forze dell’ordine, l’una ha accusato l’altra di nascondere in casa degli stupefacenti, rivelazione che ha spinto i poliziotti a setacciare l’abitazione.

Nella stanza della donna, una 54enne di nazionalità italiana, sono così stati rinvenuti 29 grammi di marijuana e 12 grammi di hashish, già suddivisi in quantitativi minori pronti alla vendita al dettaglio, nonché poco meno di 10 grammi di semi di cannabis e all’incirca 400 euro in banconote di vario taglio.

Tratta in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, di fronte al Tribunale di Pesaro la donna ha patteggiato una condanna a sei mesi di reclusione con sospensione della pena.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!