PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fa ritorno nell’appartamento dal quale è stato sfrattato, 39enne in manette a Pesaro

Protagonista della vicenda un individuo già denunciato per lo stesso reato all'inizio del mese di ottobre

Arresto, manette

Un cittadino nigeriano di 39 anni è stato arrestato lunedì 18 ottobre a Pesaro per essersi introdotto illegalmente nell’abitazione dalla quale era stato sfrattato alla fine del mese di settembre.

Tale decisione era arrivata dal Tribunale di Pesaro a fronte delle numerose rate dell’affitto non corrisposte dall’uomo nell’ultimo periodo. Nella giornata di venerdì 1° ottobre, tuttavia, il soggetto in questione si era nuovamente ripresentato nel suo ex-appartamento, venendo quindi denunciato per violazione di domicilio.

Lo scorso lunedì, il 39enne è arrivato al punto di scardinare il portone d’ingresso dell’abitazione, il cui proprietario aveva provveduto a cambiare la serratura. Sul posto sono quindi accorsi i Carabinieri, i quali hanno infine tratto in arresto l’uomo per violazione di domicilio aggravata: il 39enne è stato inoltre denunciato per il reato di danneggiamento.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!