PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mondolfo, 18enne derubato di una catenina in discoteca: tre le persone denunciate

Si tratta di tre ragazzi di età compresa tra i 19 e i 21 anni, già noti per aver compiuto reati analoghi

1.673 Letture
commenti
Carabinieri, gazzella

Tre ragazzi di circa vent’anni d’età sono stati denunciati per via del furto di una catenina d’oro, avvenuto nella notte tra sabato 7 e domenica 8 gennaio in una discoteca di Mondolfo.

A farne le spese è stato un 18enne del luogo, il quale mentre si trovava nel bel mezzo del locale si è sentito strappare via il monile. Egli ha chiesto immediatamente la restituzione del maltolto, venendo tuttavia spintonato e minacciato dal gruppetto in questione, che è poi riuscito ad allontanarsi.

Allertati dagli addetti alla sicurezza, i Carabinieri sono intervenuti prontamente sul posto. L’analisi delle riprese effettuate dalle telecamere di sicurezza ha permesso di individuare i tre colpevoli: si tratta di due italiani di 21 e 19 anni e di un 20enne di origini nigeriane, tutti residenti in provincia di Ancona e già noti alle forze dell’ordine per episodi analoghi. Dovranno rispondere dell’accusa di furto con strappo e minacce in concorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!