PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Danneggia veicoli in sosta e si masturba in auto, uomo denunciato a Fano

Almeno 15 le vetture alle quali avrebbe squarciato gli pneumatici

1.528 Letture
commenti
Polizia, 113, volanti, agenti

Le indagini condotte dalla Polizia di Stato di Fano hanno permesso di risalire all’identità del presunto responsabile di diversi danneggiamenti compiuti in città nella notte del 9 gennaio.

In quell’occasione, infatti, ad almeno quindici veicoli posteggiati in varie zone di Fano erano state squarciate le gomme. Le forze dell’ordine hanno quindi passato al setaccio le riprese delle telecamere di sicurezza, riuscendo a individuare il soggetto in questione e la vettura da lui utilizzata per spostarsi da un luogo all’altro.

Durante il successivo pedinamento, l’uomo ha parcheggiato la sua automobile nel centro storico, per poi iniziare a masturbarsi incurante dei passanti. A quel punto i poliziotti sono intervenuti per fermarlo: nell’abitacolo del mezzo è quindi stato rinvenuto un paio di forbici, recante ancora delle tracce ritenute compatibili con quelle degli pneumatici danneggiati.

Oltre alla denuncia per danneggiamento e porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere, per lui è inoltre scattato il ritiro della patente, in quanto trovato ubriaco al volante, e il foglio di via obbligatorio con l’espresso divieto di rientro nel Comune di Fano: egli è stato peraltro sanzionato per atti osceni in luogo pubblico e guida in stato d’ebbrezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!