PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Uomo travolto da treno a Fano

La vittima sarebbe una persona di mezza età, gravi disagi alla circolazione

3.056 Letture
commenti
fano-stazione

Uomo travolto da un treno in transito nei pressi della stazione ferroviaria di Fano.


La vittima sarebbe una persona attorno ai 50 anni.

La tragedia è avvenuta attorno alle ore 13.30 di mercoledì 26 settembre: l’investimento è avvenuto da parte di un Freccia Bianca Trenitalia diretto a Rimini.

Sul posto sono intervenuti la Polizia Ferroviaria e il personale di Trenitalia.

Gravi disagi nella circolazione ferroviaria con il blocco di tutta la linea Adriatica e consistenti ritardi. 
È stata riattivata alle 18.30, a senso alternato su un binario, nella stazione di Fano la circolazione ferroviaria fra Pesaro e Fano, sulla linea Bologna – Ancona. Dalle 19,40 la circolazione è stata riattivata anche sull’altro binario, quello sul quale si era verificato l’investimento.

I treni, per i rilievi dell’Autorità Giudiziaria, hanno registrato ritardi fino a 240 minuti. Trenitalia, per garantire la continuità dei viaggi, ha attivato servizi sostitutivi con autobus fra Pesaro e Falconara Marittima. I passeggeri dei treni interessati dal blocco della circolazione ferroviaria sono stati assistiti dal personale di Trenitalia che ha distribuito generi di conforto.
Trenitalia ha disposto il rimborso integrale (100%) del biglietto per i passeggeri del treno Frecciabianca 8816 Lecce – Venezia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!