PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ad Ancona inizia il processo d’appello per l’aggressione a Lucia Annibali

L'avvocatessa urbinate sarà presente in aula

3.249 Letture
commenti
lucia-annibali

Il 22 gennaio è il giorno in cui inizia ad Ancona il processo d’appello relativo al caso di aggressione all’avvocatessa Lucia Annibali, sfigurata con l’acido il 16 aprile 2013 a Pesaro. Davanti al giudice gli imputati Luca Varani, avvocato ex compagno della vittima, presunto mandante, Rubin Talaban e Altistin Precetaj in qualità rispettivamente  di esecutore materiale e complice. Presente in aula anche Lucia Annibali.

L’avvocato di Varani avrà il compito di smontare la tesi del tentato omicidio (lesioni gravissime e stalking) per ridurre la pena comminata in primo grado di 20 anni di reclusione alla quale l’ex compagno della Annibali è stato condannato. La sentenza potrebbe arrivare nella giornata del 23 gennaio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!