PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Costanzo, dà fuoco all’auto della moglie e minaccia i Carabinieri: arrestato

Il fatto si è verificato nella serata di sabato 5 settembre

853 Letture
commenti
carabinieri.notte

Sono stati attimi concitati quelli vissuti a nella serata di sabato 5 settembre a San Costanzo, dove un uomo ha dato fuoco all’automobile intestata a sua moglie.

L’individuo in questione, già al centro a quanto pare di alcuni problemi con la propria coniuge, intorno alle 21.00 si è recato in località Fornace, dove ha appiccato il fuoco che in breve tempo ha inferto gravissimi danni alla vettura.

Allertati da alcuni passanti, i Carabinieri si sono così precipitati sul posto assieme ai Vigili del Fuoco: mentre quest’ultimi si occupavano di spegnere il rogo e di mettere in sicurezza l’area circostante, i militari hanno tentato di riportare alla calma il piromane, che per tutta risposta ha ripetutamente minacciato di aggredirli.

Una volta bloccato, l’uomo è stato dunque tratto in arresto con l’accusa di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!