PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, arrestato per spaccio di stupefacenti un uomo di 37 anni

Nell'abitazione dell'uomo la Polizia di Stato ha scovato all'incirca 80 grammi di hashish

775 Letture
commenti
hashish, droga, spaccio

La squadra mobile della Polizia di Stato di Pesaro, nel corso della giornata di venerdì 6 novembre, ha eseguito l’arresto di uno spacciatore di 37 anni operante nel territorio del capoluogo.

Il nome del soggetto in questione, un cittadino pachistano in possesso di un regolare permesso di soggiorno, era già emerso durante un’altra operazione antidroga, avvenuta nel mese di ottobre e terminata con l’arresto di un suo connazionale.

Così, nel primo pomeriggio di venerdì, i poliziotti si sono recati presso l’abitazione del 37enne per effettuare una perquisizione. All’interno del cassettone di una finestra gli agenti hanno rinvenuto circa 80 grammi di hashish, suddivisi in decine di involucri pronti alla vendita al dettaglio, assieme al materiale utilizzato per confezionare e pesare lo stupefacente.

Le indagini delle forze dell’ordine hanno inoltre portato alla scoperta di numerosi e frequenti invii di denaro da parte dell’uomo in direzione del proprio Paese d’origine.

Per il 37enne è scattato l’arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: nella mattinata seguente il Tribunale di Pesaro lo ha condannato per direttissima a un anno di reclusione (pena sospesa) e al pagamento di 3.000 euro di multa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!