PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, aggredisce la compagna stringendole il collo: 50enne in manette

L'arresto, effettuato dagli agenti della Polizia di Stato, è scattato nella giornata di martedì 19 ottobre

778 Letture
commenti
Stalking, violenza sulle donne

Nella giornata di martedì 19 ottobre, la Polizia di Stato di Pesaro si è recata in zona Vismara per arrestare un 50enne di origini campane, accusato di aver aggredito la sua convivente.

A lanciare l’allarme sarebbero stati alcuni vicini, spaventati dalle richieste d’aiuto provenienti dall’abitazione della coppia. Una volta sul posto, gli agenti hanno provveduto a ricostruire la vicenda: l’uomo, peraltro già noto alle forze dell’ordine, si sarebbe scagliato contro la compagna per futili motivi, arrivando al punto di afferrarla per il collo.

Il 50enne, che già in passato si sarebbe reso protagonista di comportamenti analoghi, è stato infine arrestato per maltrattamenti in famiglia, venendo condotto presso il carcere pesarese di Villa Fastiggi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!